Visita www.grumonline.it, www.modugnonline.it, oltre a www.binettonline.it, www.torittonline.it e www.bitettonline.it - Tutto su Grumo Appula, Modugno, Binetto, Toritto, Bitetto e la provincia di Bari!

martedì 30 settembre 2008

NEWS DA GRUMO APPULA

Carrozza treno FAL prende fuoco tra Toritto e Mellitto. Paura tra i passeggeri.



Furto in parcheggio FAL a Palo del Colle: arrestati 3 giovani grumesi.




Trofeo del Mediterraneo all'Autodromo del Levante di Binetto.




Per leggere queste notizie, andate nelle "News" di Grumonline.it.

Champions League:
Juventus e Fiorentina
c'è da scommetterci



Quote popolari per il martedì di Champions. Il successo dei viola sulla Steaua è dato a 1,48 e anche i bianconeri sono nettamente favoriti sul campo del Bate Borisov (1,35).

PER RIDERE UN PO'...

Per ridere un po', oggi vi mostriamo la puntata de "La Corrida" del 17 marzo 2007, con la "famosa" esibizione delle campane e dei fuochi d'artificio riprodotti con la voce....

video

lunedì 29 settembre 2008

E.Grumese-Real Barletta 0-1


Il Real Barletta rovina la festa del ritorno al Campo Sportivo di Grumo Appula della Promozione. Occasione mancata per i rossoblù, soprattutto per come si stava mettando la gara. Partita giocata sotto una fitta pioggia e terreno molto pesante, che alla fine ha fatto sentire tanta fatica nelle gambe dei calciatori...
[continua su Grumonline.it]

1^ Liga Grumonline


Vi ricordiamo che domani è l'ultimo giorno per poter iscrivere la propria squadra al 1° torneo di calcio a 7.


Qui di fianco potete vedere il logo della Liga, di cui verrà stampata su ogni divisa di tutte le squadre che faranno parte!!!

RISULTATI FANTACALCIO 5^ GIORNATA

Ecco i risultati finali:

Vito - Tony 2
Antonio&Nicola - Francesco X
Massimo - Giovanni X
Rocco - Real Mimmo 2


Ecco la classifica:
Tony 10 punti
Mimmo 9 punti
Massimo, Francesco, Giovanni 8 punti
Rocco 7 punti
Vito 4 punti
Antonio&Nicola 1 punto

Prossimo turno:
Francesco - Rocco
Giovanni - Tony
Massimo - Antonio&Nicola
Real Mimmo - Vito


Classifica Generale:
Tony 372,5
Mimmo 358
Francesco 356
Massimo 354
Giovanni 345
Vito 327
Rocco 326,5
Antonio&Nicola 317,5

Samba Milan con Ronaldinho
È il primo k.o. di Mourinho



Derby alla squadra di Ancelotti: 1-0. Il trio brasiliano rossonero fa la differenza contro l'Inter: è l'ex Barça a trovare il gol di testa su cross di Kakà. I nerazzurri cercano di imporre il loro gioco ma via via si innervosiscono, fino al rosso a Burdisso e Materazzi (dalla panchina) e all'occasione sprecata da Adriano

"Ladies and Gentlemen...questa sera Milano è lieta di presentarvi...", recitava il mega striscione della Curva Nord nerazzurra. Idea azzeccata, ma solo per il Milan. Proprio così, lieta di presentare il primo gol italiano di Ronaldinho in un'azione tutta brasiliana. Derby infuocato, con l'espulsione di Burdisso nella ripresa e quella di Materazzi dalla panchina. Successo meritato perché più cercato dai rossoneri molto più organizzati e propensi al sacrificio.

SUPERPOTENZE - Forze d'urto a confronto. La cavalleria leggera del Milan contro quella pesante dell'Inter. L'intraprendenza di Ancelotti contro la razionalità di Morinho. Kakà-Ronaldinho-Pato contro Mancini-Ibrahimovic-Quaresma. Il tecnico rossonero conferma tutto, mentre quello nerazzurro fa un cambio in difesa: Burdisso al posto di Cordoba.


...E RONALDINHO SALE IN CIELO - Al 36' l'evento. Kakà, in sospetto off-side, trova il varco sulla destra e invita alla danza Ronaldinho che non si fa pregare due volte; il Gaucho spicca il volo, supera Cambiasso in elevazione e infila alla sinistra di Julio Cesar. Monta la rabbia nell'Inter che carica a testa bassa. I rossoneri si chiudono a riccio, limitando spazi e raddoppiano le marcature, non disegnando però le ripartenze. I nerazzurri spingono ma devono fare i conti con un Milan grintoso che quando occorre esalta il suo profilo più operaio, senza risparmiare nessuno; Ronaldinho e Pato compresi. E' il tema ricorrente del secondo tempo, in cui il Milan risponde con un atteggiamento in linea con il suo vantaggio: difesa accorta e contropiede prepotenti in cui mette sotto pressione la retroguardia interista. E' così che Mourinho decide di cambiare al 14' due pedine: Materazzi con Cruz e Mancini con Adriano, per un 4-2-3-1 che vede Zanetti scalare in difesa. Ma è ancora il Milan a convincere di più, sfruttando la serata di grazia di quei tre brasiliani lì davanti. L'Inter intanto paga la mancanza di quadratura e meccanismi. Così a prevalere è l'istinto. Ibra al 27' trova un varco centrale, ma il suo rasoterra si perde a lato. Ancelotti avverte la necessità di inserire muscoli tra difesa e centrocampo. Esce così Pato per fare spazio a Flamini.


FINALE DA INFARTO - L'assalto al Fort Apache, che esalta le qualità di Ambrosini, si trasforma in arma a doppio taglio, perché al 31', nell'ennesimo contropiede Kakà viene steso da Burdisso già ammonito: cartellino rosso e Inter in dieci. C'è spazio anche per Stankovic (fuori Vieira) e per far saltare i nervi ai nerazzurri, panchina compresa. Materazzi viene infatti espulso e Stankovic sfiora il rosso per una brutta entrata ancora su Kakà. Shevchenko, entrato per Ronaldinho apre ulteriormente varchi e manca il raddoppio al 44' perché Julio Cesar fa l'ennesimo prodigio. Poi sono minuti crudeli. Per l'Inter che con Adriano si mangia il pareggio a un metro dalla gloria. Battito a cento allora per il Milan, fino al tiro alle stelle di Ibra.

(da gazzetta.it)

MILAN
ABBIATI 7, BONERA sv, JANKULOVSKI 6-0,5, KALADZE 6, MALDINI 7, ZAMBROTTA 6, AMBROSINI 6,5, FLAMINI 6, GATTUSO 7-0,5, KAKA' 7,5+1, SEEDORF 7,5, PATO 6,5, RONALDINHO 7,5+3, SHEVCHENKO 6,
ANCELOTTI 7

INTER
JULIO CESAR 7-1, BURDISSO 4-1, CHIVU 5,5, MAICON 6,5, MATERAZZI 6-1, CAMBIASSO 7, MANCINI 5, STANKOVIC 6-0,5, VIEIRA 6-0,5, ZANETTI J. 6,5-0,5, QUARESMA 4,5-0,5, ADRIANO 5, CRUZ 5,5, IBRAHIMOVIC 5,5
MOURINHO 5


domenica 28 settembre 2008

RISULTATI, MARCATORI E ASSIST UFFICIALI 4^ GIORNATA SERIE A

Sabato:
Sampdoria-Juventus 0-0

Fiorentina-Genoa 1-0
Gilardino

Domenica ore 15:00
Bologna-Napoli
0-1
Denis

Catania-Chievo 1-0
Paolucci

Lecce-Cagliari 2-0
Giacomazzi
Castillo
(assist Caserta)

Palermo-Reggina 1-0
Miccoli

Roma-Atalanta 2-0
Panucci
Vucinic


Torino-Lazio 1-3
Pandev (assist Zarate)
Zarate
Zarate su rigore
Amoruso su rigore

Udinese-Siena 2-1
Quagliarella (assist Di Natale)
Pepe (assist Quagliarella)
Kharja


Domenica ore 20:30
Milan-Inter 1-0

Ronaldinho (assist Kakà)

VOTI ANTICIPI 4^ GIORNATA

Juve, ancora anemia da gol
Con la Samp finisce 0-0



L'anticipo della 5ª giornata di serie A a Marassi termina senza reti. Gara poco divertente. Bianconeri vicini al vantaggio nel primo tempo con un palo di Del Piero, blucerchiati pericolosi nella ripresa con un colpo di testa di Sammarco

La Juventus pareggia ancora. Dopo il pari casalingo con il Catania, arriva un'altra battuta d'arresto. 0-0 a Marassi. Contro una Sampdoria compatta, scorbutica. La solita. Quella che sul suo campo aveva già fermato l'Inter. Quella che in mezzo non si fa mettere sotto da nessuno, e che quando Cassano gira a mille (ma stasera non è stato così) può far paura a tutti a casa sua. Certo la Vecchia Signora non si è presentata nella sua versione più sexi. Monotona, monocorde. Un po' noiosa. Di sicuro poco brillante. E soprattutto incapace di cambiare marcia. Come aveva fatto almeno per 10-15 minuti contro il Catania, quando l'aveva fermata solo un grande Bizzarri. Stavolta l'anemia offensiva (4 reti in 5 partite) si è manifestata in maniera preoccupante. E siccome Amauri (stasera poco brillante) ha avuto un grande inizio di stagione, e Del Piero anche oggi è stato il più pericoloso dei suoi, il problema del gol sembra più da imputare alla mancanza di rifornimenti, dal centrocampo e dagli esterni bassi. E poichè di gol in campionato (dove resta senza vittorie) la Samp ne ha segnati addirittura solo due, lo 0-0 è risultato quasi inevitabile. Per i blucerchiati fa il paio con quello maturato a Siena a metà settimana.
(da gazzetta.it)

SAMPDORIA
MIRANTE 6, ACCARDI 5,5, GASTALDELLO 6-0,5, LUCCHINI 6-0,5, PIERI 6
STANKEVICIUS 6,5, BOTTINELLI sv, DELVECCHIO 5,5, DESSENA 6, FRANCESCHINI D. 6, PALOMBO 6, SAMMARCO 6, BONAZZOLI sv, CASSANO 6,5

JUVENTUS
MANNINGER 6, CHIELLINI 6, GRYGERA 5, MELLBERG 6,5-0,5, MOLINARO 5,5, CAMORANESI 5,5-0,5, NEDVED 5,5, POULSEN 6, SISSOKO M. 6, AMAURI 5,5, DEL PIERO 5,5, IAQUINTA sv


Ai viola Gila bene
Genoa battuto 1-0



Gasperini aveva organizzato nel primo tempo una partita molto accorta, e la Fiorentina, nonostante il predominio non era riuscita a sfondare. Poi quando nella ripresa il tecnico rossoblù prova a vincere con la carta Milito, ecco la prodezza decisiva del centravanti

Arrivederci Roma. Potenza dell'ambiente: dopo la strigliata di Prandelli, ecco il sostegno del presidente Andrea Della Valle - oggi in spogliatoio - e il tifo incessante del pubblico. Così la Fiorentina riesce a dimenticare il suo crollo con la Lazio, grazie a una vittoria ottenuta su un Genoa decisamente ostico e che porta la firma dell'ormai "solito" Alberto Gilardino.
(da gazzetta.it)

FIORENTINA
FREY 7, DAINELLI 6,5-0,5, KROLDRUP 6, DONADEL 6-0,5, FELIPE MELO 6, GOBBI 6, JORGENSEN 6,5, MONTOLIVO 5,5-0,5, SANTANA 6, SEMIOLI 6, GILARDINO 7,5+2,5, MUTU 6, OSVALDO 6-0,5, PAZZINI 5,5

GENOA
RUBINHO 6-1, BOCCHETTI 5,5-0,5, CRISCITO 5,5, VANDEN BORRE 6, PAPASTATHOPOULOS 6,5-0,5, FERRARI 5,5, JURIC 5,5, MESTO 6, MILANETTO 5,5-0,5, MODESTO 5,5, OLIVERA 5,5-0,5, PALLADINO 5,5
ROSSI M. 6,5, MILITO 6,5,

Valentino Rossi
Campione del Mondo
"Col 2004 è il più bello"




Rossi felice per l'8° trionfo: "Sensazione speciale dopo due anni difficili che mi hanno reso più forte". Stoner: "Guida perfetta, ha meritato il titolo"

"Quello del 2004 e questo di oggi sono i titoli più belli che ho vinto. Mi mancava la sensazione di essere di nuovo campione del mondo". Valentino Rossi si gode la sua ottava meraviglia dopo il capolavoro di Motegi. Il pilota della Yamaha ha vinto la gara in Giappone dopo una bella lotta con Stoner e Pedrosa, laureandosi per la sesta volta campione nella classe regina. "È una sensazione speciale, abbiamo fatto un grande campionato - ha detto Rossi - avevo detto che un campionato così bello volevo conquistarlo vincendo anche la gara, come nel 2004 e nei campionati più importanti. Ce l'ho fatta, ho lottando con i mie avversari principali, Stoner e Pedrosa. Così ha più significato. C'era un po' di tensione prima della gara ma stavo bene. Avevo un gran passo nel warm-up, sapevo che avrei potuto vincere".
(da gazzetta.it)

ABBIAMO CHIUSO I SONDAGGI SULLA GRUMESE


"Dopo una sconfitta e un pareggio, arriva la 1^vittoria per l'E.Grumese (in trasferta) e si inizia a sognare. Dove può effettivamente arrivare la squadra?"
66% "Puntare ai play-off e magari vincerli"

"Cosa ne pensate di una presenza femminile nella dirigenza dell'Europa Grumese? Siete d'accordo?"
80% "Sì, la "presenza rosa" serve a portare anche donne e famiglie al Campo, e rende più simpatica la società"

sabato 27 settembre 2008

ASCOLI-BARI 0-1


Prima mezz'ora favorevole ai pugliesi che capitalizzano al 37' con un tiro al volo di Colombo (nella foto a destra). Nella ripresa forcing dei padroni di casa ma Gillet è determinante nel salvare ripetutamente la sua porta dagli assalti dell'Ascoli.
(da gazzetta.it)

CLASSIFICA
1 Sassuolo 13
2 Triestina 12
3 Empoli 12
4 Grosseto 11
5 Salernitana 11
6 Albinoleffe 11
7 Bari 10
8 Piacenza 9
9 Livorno 8
10 Mantova (*) 8
11 Vicenza (*) 7
12 Treviso 6
13 Brescia (*) 6
14 Ascoli 6
15 Rimini 5
16 Frosinone (*) 5
17 Pisa 5
18 Cittadella 5
19 Parma (*) 5
20 Ancona (*) 5
21 Avellino 2
22 Modena 1

Mourinho contro tutti


Il tecnico dell'Inter a ruota libera. Su Ranieri: "Ci ha messo 5 anni a imparare good afternoon e good morning". Su Beretta: "Forse ha bisogno di lavorare un po' sulla personalità". Su Shevchenko: "A Milano ha ritrovato qualcosa che in Inghilterra non aveva, qui si vede subito che è migliorato"
(da gazzetta.it)

Domani a Grumo Appula
E.Grumese-Real Barletta


Finalmente ci siamo. Domani l'Europa Grumese giocherà, per la prima volta dopo 32 anni, una partita di Promozione al Campo Sportivo di Grumo Appula!
Arbitro dell'incontro sarà Plutino Davide, della sezione di Foggia, coadiuvato dagli assistenti Papagna Luciano di Foggia e Pansini Nicolò di Molfetta. Unico indisponibile nella Grumese sarà Maurizio Favia (squalificato per 1 giornata dopo l'espulsione di domenica scorsa). Calcio d'inizio: ore 15:30.
Per leggere la notizia, andate su Grumonline.it.

venerdì 26 settembre 2008

Cambia la Coppa Uefa
Dal 2009 sarà Europa League



L'annuncio arriva direttamente dal massimo organo calcistico europeo. Il nuovo format ricalcherà in parte quello della Champions. "Sono convinto che il nuovo format darà all'Europa League un nuovo e impetuoso successo" ha detto Platini. Decisa anche la location della finale di Champions del 2011: Londra

La Coppa Uefa cambia nome e format. La decisione è stata presa oggi a Bordeaux dal Comitato Esecutivo dell'Uefa. Quindi a partire dalla prossima stagione la nuova competizione si chiamerà per esteso "Uefa Europa League" e copierà parzialmente il format della più prestigiosa Champions League.

IL FORMAT - Secondo il nuovo format le squadre (48 all'inizio) si affronteranno inizialmente in una fase a gironi, con partite in casa e in trasferta - mentre nella fase a gironi attuale i club si affrontano in partita unica - prima della fase finale a eliminazione diretta. Cambierà anche il logo della competizione (sarà giallo e rosso) e i diritti televisivi saranno centralizzati.

PARLA PLATINI - "Questi cambiamenti miglioreranno questa storica competizione, di massima importanza per la Uefa e per il calcio europeo, regalando a più tifosi, giocatori e club le emozioni del calcio europeo. Sono convinto che il nuovo format darà all'Europa League un nuovo e impetuoso successo", ha detto il presidente dell'Uefa, Michel Platini.

FINALE CHAMPIONS - L'Uefa ha anche stabilito dove si svolgerà la finale della Champions League 2010-2011: sarà Londra, e il match avrà luogo nel nuovo Wembley Stadium, inaugurato l'anno scorso.

FORMAZIONI FANTACALCIO 5^ GIORNATA


Nei commenti è possibile visualizzare le formazioni ufficiali della 4^giornata del fantacalcio “Fantagrumo 2008/09”.

Ecco le gare della settimana:
Vito- Tony
Antonio&Nicola-Francesco
Massimo-Giovanni
Rocco-Real Mimmo


Ecco la classifica:
Tony, Massimo, Francesco, Giovanni, Rocco, 7 punti
Mimmo 6 punti
Vito 4 punti
Antonio&Nicola 0 punti

Classifica Generale:
Tony 296,5
Massimo 287,5
Francesco 284
Mimmo 284
Giovanni 278
Rocco 266,5
Vito 256
Antonio&Nicola 243,5

giovedì 25 settembre 2008

Coppa Italia
E.Grumese-Liberty 1-2



L'Europa Grumese perde con onore contro un grande Liberty per 1-2 nella gara di Coppa Italia Dilettanti giocata al Campo Sportivo di Grumo Appula.
Per leggere la notizia, andate su Grumonline.it.

1^ Liga di GRUMONLINE


Manca poco alla scadenza delle iscrizioni per il 1° Campionato di calcio a 7 mai realizzato a Grumo..il 30 settembre si avvicina!


Non esitate a chiamare o a contattarci per iscrivere la vostra squadra per poi indossare le divise delle società di serie A e giocare nella tua squadra del cuore!

Ritira il regolamento e la domanda d'iscrizione dal sito www.grumonline.it oppure chiama il numero pubblicato sulla locandina in basso!!!

RISULTATI, MARCATORI E ASSIST 4^ GIORNATA SERIE A

Entra Cruz e l'Inter vola
Mourinho solo in testa



Sofferta vittoria dei nerazzurri, che battono 1-0 il Lecce con un gol dell'argentino, entrato nella ripresa. Ospiti sulle barricate per tutta la partita (anche una traversa di Ibrahimovic) e puniti a 10' dalla fine. Risultato utile consecutivo in casa n° 100 per il tecnico portoghese

Zenga frena la Juventus
Amauri gol non basta: 1-1



I bianconeri pareggiano in casa con il Catania. Vantaggio del brasiliano nel primo tempo, pareggio di Plasmati nella ripresa. Nel finale tante occasioni gol per la squadra di Ranieri, che colpisce anche due traverse, con Del Piero e Amauri


Ancora Borriello e Pato
Il Milan vince a Reggio



L'ariete porta in vantaggio i rossoneri nel primo tempo con un imperioso colpo di testa e si infortuna; nella ripresa la squadra di Orlandi pareggia meritatamente con Corradi. Ci pensa il brasiliano, su assist di Kakà, a fissare il risultato sul 2-1


Milito affonda la Roma
Spalletti: "Errore clamoroso"



Nel primo tempo segna Sculli, pareggia De Rossi (espulso al 24' della ripresa). Nella ripresa l'argentino firma una doppietta, ma intanto Brighi non convalida un gol regolare di Panucci. Finale: 3-1 per i padroni di casa
(da gazzetta.it)

Inter-Lecce 1-0
Cruz (assist Ibrahimovic)

Juventus-Catania 1-1
Amauri (assist Giovinco)
Plasmati (assist Gia.Tedesco)

Genoa-Roma 3-1
Sculli (assist Juric)
De Rossi
Milito (assist Gasbarroni)
Milito (assist Palladino)

Lazio-Fiorentina 3-0
Mauri
Pandev
Siviglia (assist Foggia)

Reggina-Milan 1-2
Borriello

Corradi
Pato (assist Kakà)

Napoli-Palermo 2-1
Hamsik (assist Maggio)
Zalayeta

Miccoli su rigore

Bologna-Udinese 0-3
G.D'Agostino su rigore
Floro Flores
Pepe (assist Floro Flores)


Chievo-Torino 1-1
R.Bianchi su rigore
Marcolini (assist Langella)

Siena-Sampdoria 0-0

Atalanta-Cagliari 1-0
Floccari (assist Cigarini)

CLASSIFICA
1 Inter 10
2 Lazio 9
3 Atalanta 9
4 Napoli 8
5 Juventus 8
6 Udinese 7
7 Catania 7
8 Genoa 6
9 Milan 6
10 Palermo 6
11 Torino 5
12 Siena 5
13 Chievo 5
14 Roma 4
15 Lecce 4
16 Fiorentina 4
17 Sampdoria 3
18 Bologna 3
19 Reggina 1
20 Cagliari 0

RISULTATI FANTACALCIO 4^ GIORNATA

Ecco i risultati finali:

Real Mimmo-Antonio&Nicola 1
Vito-Giovanni X
Francesco-Massimo X
Tony-Rocco X


Ecco la classifica:
Tony, Massimo, Francesco, Giovanni, Rocco, 7 punti
Mimmo 6 punti
Vito 4 punti
Antonio&Nicola 0 punti

Prossimo turno:
Vito- Tony
Antonio&Nicola-Francesco
Massimo-Giovanni
Rocco-Real Mimmo


Classifica Generale:
Tony 296,5
Massimo 287,5
Francesco 284
Mimmo 284
Giovanni 278
Rocco 266,5
Vito 256
Antonio&Nicola 243,5

mercoledì 24 settembre 2008

ABBIAMO CHIUSO I SONDAGGI

"Inter e Juve in vetta da sole: é già questo il duello scudetto?"
72% Sì, sono le grandi favorite

"Nuovi progressi di Adriano: è tornato l'Imperatore?"
85% "No, è presto: servono conferme almeno sul medio periodo"

"Milan: la crisi è finita?"
66% "No, i problemi in difesa continuano e la squadra non è equilibrata"

Bari-Livorno 0-0


L'assalto del Bari e la resistenza del Livorno producono un pareggio che è premio davvero immeritato per la squadra di Acori. Kamata è un diavolo irrefrenabile, Colombo e Cavalli si fermano contro traversa e palo.
(da gazzetta.it)

CLASSIFICA
1 Sassuolo 10
2 AlbinoLeffe 10
3 Salernitana 10
4 Grosseto 10
5 Empoli 9
6 Triestina 9
7 Mantova 8
8 Piacenza 8
9 Livorno 7
10 Bari 7
11 Ascoli 6
12 Brescia 6
13 Parma 5
14 Rimini 5
15 Ancona 5
16 Frosinone 5
17 Cittadella 5
18 Vicenza 4
19 Pisa 4
20 Treviso 1
21 Modena 0
22 Avellino -1

martedì 23 settembre 2008

L'Europa Grumese torna
a giocare a Grumo Appula
anche in Campionato



Ci siamo. Dopo una lunghissima attesa, l'Europa Grumese torna a giocare al Campo Sportivo "Vito Ventola" di Grumo Appula. L'esordio, come già detto, sarà giovedì 25 contro il Liberty in Coppa Italia, ma domenica 28, in concomitanza con la Festa Patronale di S.Rocco, ci sarà anche l'esordio stagionale tra le mura amiche in Promozione contro il Real Barletta. Per leggere l'articolo, andate su Grumonline.it.
E' stata inserita anche la cronaca della gara Atl.Mola-E.Grumese 2-3, a cura dell'Addetto Stampa dell'ASD Europa Grumese, Mary Spano, unica componente femminile dello staff.
A proposito, abbiamo indetto il sondaggio (a lato): "Cosa ne pensate di una presenza femminile nella dirigenza dell'Europa Grumese?". Votate e lasciate un commento per sapere cosa ne pensate.

FORMAZIONI FANTACALCIO 4^ GIORNATA


Nei commenti è possibile visualizzare le formazioni ufficiali della 4^giornata del fantacalcio “Fantagrumo 2008/09”.

Ecco le gare della settimana:
Real Mimmo(3)-Antonio&Nicola(0)
Vito(3)-Giovanni(6)
Francesco(6)-Massimo(6)
Tony(6)-Rocco(6)


Ecco la classifica:
Tony, Massimo, Francesco, Giovanni, Rocco, 6 punti
Mimmo, Vito 3 punti
Antonio&Nicola 0 punti

Match clou della giornata:
Francesco (6) - Massimo (6)
Tony (6) - Rocco (6)

Classifica Generale:
Tony 229,5
Massimo 215,5
Francesco 214
Giovanni 210,5
Mimmo 209,5
Rocco 197
Antonio&Nicola 189
Vito 187,5

I GLADIATORI-RESET 9-12


Indisponibili: FrancescoB, Vito.


Partita bella ed equilibrata quella vista oggi al Binetti's Stadium.
Iniziata alle 19:25 e terminata alle 21:10.
Pronti via, e "I Gladiatori" sono subito in vantaggio con la doppietta di Mimmo (2-0).
Giuseppe accorcia (2-1), ma la doppietta di MimmoZ porta il risultato sul 4-1.
Accorcia ancora Pasquale (4-2), ma i gol di Donato e Mimmo fissano il risultato sul 6-2.
Da allora in poi, per circa 40min, la partita è solo nelle mani dei "Reset".
Segnano a raffica con GiuseppeP (2), Pasquale (2), Tiziano e Massimo e si portano meritatamente in vantaggio per 6-8.
"I Gladiatori" riescono a tornare in parità con MimmoZ e FrancescoD (8-8), ma i "Reset" allungano ancora con GiuseppeP (2) e Pasquale (8-11).
Nel finale "I Gladiatori" si gettano a capofitto in attacco, segna Mimmo il gol del 9-11, hanno altre occasioni, ma il portiere Antonio para di tutto; MimmoZ sbaglia clamorosamente il gol che poteva riaprire la partita, e Donato lo rimprovera per 10min per non aver passato il pallone a Mimmo.
All'ultimo minuto arriva il gol di Giuseppe che fissa il risultato finale sul 9-12.
Migliori dei "Reset": Tiziano e GiuseppeP
Migliori de "I Gladiatori": Donato e FrancescoD

lunedì 22 settembre 2008

Atl.Mola-E.Grumese 2-3

Grandissima prestazione dei rossoblù sul neutro di Conversano.
In rete Ciampa-Lamberti-Quercia.
Presto su Grumonline la cronaca

Ecco tutti i risultati:
ACD Acquaviva - ACD Santeramo 0-3
ASD Atletico Mola - ASD Europa Grumese 2-3
GS Atletico Vieste - POL Virgilio Maroso Candela 2-1
ASD Canosa - ASD Ruvo 0-0
ASD Leonessa Altamura - US Audace Cerignola 2-2
ASD Minervino Murge - ASD Fortis Trani 1-1
POL Polimnia Calcio - ASD Apricena 3-0
ASD Real Barletta - ASD Soccer Modugno 0-3

CLASSIFICA
POL Polimnia Calcio 9
GS Atletico Vieste 7
ACD Santeramo 6
ASD Soccer Modugno 5
US Audace Cerignola 5
ASD Canosa 5
ASD Minervino Murge 4
ASD Leonessa Altamura 4
ASD Europa Grumese 4
ASD Fortis Trani 4
ASD Real Barletta 3
ASD Apricena 3
ASD Ruvo 2
ASD Atletico Mola 1
POL Virgilio Maroso Candela 1
ACD Acquaviva 1

RISULTATI FANTACALCIO 3^ GIORNATA

Ecco i risultati finali:
Antonio&Nicola-Vito 2
Real Mimmo-Tony 2
Rocco-Massimo 2
Giovanni-Francesco 1


Ecco la classifica:
Tony, Massimo, Francesco, Giovanni, Rocco, 6 punti
Mimmo, Vito 3 punti
Antonio&Nicola 0 punti

Prossimo turno:
Real Mimmo(3)-Antonio&Nicola(0)
Vito(3)-Giovanni(6)
Francesco(6)-Massimo(6)
Tony(6)-Rocco(6)


Classifica Generale:
Tony 229,5
Massimo 215,5
Francesco 214
Giovanni 210,5
Mimmo 209,5
Rocco 197
Antonio&Nicola 189
Vito 187,5

domenica 21 settembre 2008

RISULTATI, MARCATORI E ASSIST UFFICIALI 3^ GIORNATA SERIE A

Sabato:
Catania-Atalanta 1-0
Paolucci (assist Mascara)

Roma-Reggina 3-0
Panucci (assist Taddei)
Aquilani
Perrotta

Domenica ore 15:00
Cagliari-Juventus 0-1
Amauri (assist Iaquinta)

Fiorentina-Bologna 1-0
Gilardino (assist Santana)

Lecce-Siena 1-1
Ficagna
(assist Rossettini)
Caserta

Palermo-Genoa 2-1
Cavani (assist Simplicio)
Bovo

Milito (assist Modesto)

Sampdoria-Chievo 1-1
D.Franceschini (assist Cassano)
Langella (assist Pellissier)


Torino-Inter 1-3
aut.Pisano
Maicon
Ibrahimovic (assist Mancini)
Abbruscato (assist Saumel)


Udinese-Napoli 0-0

Domenica ore 20:30
Milan-Lazio 4-1

Seedorf
Zarate (assist Pandev)
Zambrotta
Pato (assist Jankulovski)
Kakà

ABBIAMO CHIUSO I SONDAGGI

"Furibonda discussione tra Mourinho e Lo Monaco. Con chi vi schierate?"
60% "Con Lo Monaco, perché Mourinho non è mai sincero, è maleducato e un provocatore"
40% "Con Mourinho, perché è stato provocato"

Roma in crisi: come uscirne?
40% "Basta allenarsi seriamente senza farsi prendere dal panico"
40% "Non c'è rimedio, bisogna rassegnarsi a una stagione di transizione"

"Champions: quale campione vi é mancato di più?"
33% Kakà
25% Ronaldinho
16% Shevchenko
8% David Villa, Owen, Robinho

"Ranieri lo risparmia e fa ricorso al turn over, Del Piero scalpita e dice di poter restare in panchina, ma ogni 7-8 partite. Voi che cosa ne pensate?"
36% "Ha ragione Del Piero perché un campione con la sua storia e il suo carisma non dovrebbe mai essere messo in discussione"
27% "Ha ragione Del Piero perché ha dimostrato sul campo di essere il più forte del lotto"
27% "Ha ragione Ranieri perché con il parco-attaccanti di cui dispone deve anche pensare a non creare malumori in spogliatoio"
10% "Ha ragione Ranieri perché Ale ha già 33 anni e non può rischiare che si infortuni"
Totale= 63% Del Piero, 37% Ranieri

VOTI UFFICIALI FANTACALCIO: ANTICIPI 3^ GIORNATA

La Roma si rialza
Reggina travolta 3-0



Prima vittoria in campionato per i giallorossi, trascinati da Panucci. A segno anche Aquilani e Perrotta. Positive le prestazioni di Menez e Totti, entrato a 15' dalla fine

Non è ancora chiuso il ciclo di Luciano Spalletti. La vittoria sulla Reggina (3-0), la prima in campionato, rimette in carreggiata i giallorossi e immette un po' di benzina in un motore che aveva fatto segnare qualche passaggio a vuoto. Di Panucci, Aquilani e Perrotta i gol della Roma sulla squadra di Orlandoni, troppo "leggera" davanti.
(da gazzetta.it)

ROMA
DONI 6, CASSETTI 6, CICINHO sv, LORIA 6, PANUCCI 7+3, RIISE 5,5, AQUILANI 7+3, BRIGHI 6,5, DE ROSSI 6,5, PERROTTA 6,5+3, TADDEI 6, MENEZ 6+1, TOTTI sv, VUCINIC 6,5

REGGINA
CAMPAGNOLO 6,5-3, CIRILLO 5, COSTA 5, LANZARO 6-0,5, VALDEZ 5-0,5, BARILLA' 6, BARRETO E. 5, BRIENZA 5,5, CARMONA 5, DI GENNARO 5, HALLFREDSSON sv, VIGIANI 5,5, CERAVOLO 5,5, CORRADI 5

Paolucci gol, Catania vola
Primo k.o. per l'Atalanta



L'attaccante mette la firma sulla seconda vittoria casalinga degli uomini di Zenga, che si regalano qualche ora in vetta alla classifica. Per i nerazzurri primo k.o. stagionale con Floccari che si divora il pareggio proprio al 90'

Il Catania si regala qualche ora in vetta alla classifica, seppur in condominio con Lazio e Atalanta. Proprio i nerazzurri sono la seconda vittima degli uomini di Walter Zenga al Massimino, dove alla prima giornata cadde il Genoa. Decide un gol di Paolucci al 59', rete che infligge un doppio dispiacere agli uomini di Del Neri: il primo k.o. stagionale e la prima rete al passivo. I bergamaschi giocano bene, ma hanno il demerito di lasciare Floccari troppo solo in area, anche quando c'è da raddrizzare il risultato.
(da gazzetta.it)

CATANIA
BIZZARRI 6,5, SABATO 5,5, SARDO 6, SILVESTRE 6,5, SILVESTRI sv, STOVINI 7-0,5, BAIOCCO 6,5, BIAGIANTI 6, CARBONI 6,5, LEDESMA P. 7, IZCO sv, MASCARA 7,5+1
MORIMOTO 6, PAOLUCCI 7+3

ATALANTA
COPPOLA 5-1, GARICS 6, MANFREDINI T. 5,5, PELLEGRINO 6, TALAMONTI 5,5, CIGARINI 6 , DE ASCENTIS 6, DONI C. 6,5, FERREIRA PINTO 5,5, GUARENTE 6-0,5, PADOIN 5, VALDES 6, FLOCCARI 5, MARCONI sv

sabato 20 settembre 2008

E'arrivata la 1^vittoria biancorossa
Vicenza-Bari 1-2


Vittoria nel segno di Barreto (foto a destra) per i pugliesi. Il Vicenza trova il gol al 14' con Sgrigna, ma i pugliesi prendono in mano il gioco e segnano alla mezz'ora con la meravigliosa punizione di Barreto. Nel finale di tempo l'espulsione di Fortin, che tocca con la mano fuori dall'area, agevola il secondo tempo del Bari, che va in gol al 23' con una splendida azione individuale di Barreto. Nel recupero è Kamata, a un passo dal 3-1, a legittimare il successo del Bari.
(da gazzetta.it)
CLASSIFICA
1 AlbinoLeffe 10
2 Salernitana 10
3 Grosseto 9
4 Mantova 7*
5 Sassuolo 7
6 Piacenza 7
7 Livorno 6
8 Triestina 6
9 Brescia 6
10 Bari 6
11 Empoli 6
12 Ascoli 5
13 Parma 4
14 Rimini 4
15 Pisa 4
16 Frosinone 4
17 Cittadella 2
18 Ancona 2
19 Treviso 1
20 Vicenza 1*
21 Modena 0
22 Avellino -2

*una partita in meno

Di Michele scatenato
Vola il West Ham di Zola



Nella 5ª giornata di Premier League, gli Hammers battono 3-1 il Newcastle ad Upton Park: l'attaccante italiano segna i primi due gol e offre a Etherington l'assist per il terzo. Inatteso passo falso del Liverpool, fermato ad Anfield dallo Stoke City sullo 0-0. L'Arsenal va al comando, domani Chelsea-Manchester Utd

La prima volta di Zola sulla panchina del West Ham (una settimana fa era in tribuna) è di quelle da ricordare: un netto 3-1 ad Upton Park sul Newcastle. Gli Hammers si tingono ancora di più d'azzurro, perché l'eroe del giorno è David Di Michele: lanciato da Zola tra i titolari, l'attaccante ripaga la fiducia del tecnico sardo con una doppietta e con un assist per Etherington. Se sul primo gol è fortunato nel trovare una deviazione che beffa Given, l'ex granata è bravissimo a realizzare il secondo con un rasoterra che segue un pregevole palleggio. E il suo tocco per Etherington vale il momentaneo 3-0, con Owen che accorcia le distanze quando ormai è tardi.
(da gazzetta.it)

A.S.D. Grumese categoria "ALLIEVI"


Come vi abbiamo comunicato qualche settimana fa, è in programma, per il settore giovanile della Grumese, una squadra di giovani calciatori che sono nati negli anni 1992-1993, che farà parte del campionato categoria ALLIEVI provinciale per la stagione 2008/09!

La delegazione provinciale della FIGC, con il comunicato ufficiale n°06 del 18/09/2008, ha confermato le società che si sono iscritte nel campionato in questione.
Con le tante squadre iscritte, c'è anche la società A.S.D. Grumese, nella quale i responsabili tecnici saranno Giuseppe Petruzzi, Angelo Trentadue e Vito Loprieno.
Per le date d'inizio del suddetto campionato verranno comunicate nei successivi comunicati della FIGC-Settore Giovanile e Scolastico!

Raccolta differenziata
a Grumo Appula



Installate altre 18 isole ecologiche per la raccolta differenziata a Grumo Appula. Per leggere la notizia, andate nelle "News" di Grumonline.it.

FORMAZIONI FANTACALCIO 3^ GIORNATA


Nei commenti è possibile visualizzare le formazioni ufficiali della 3^giornata del fantacalcio “Fantagrumo 2008/09”.

Ecco le gare della settimana:

Antonio&Nicola (0) -Vito (0)
Real Mimmo (3) -Tony (3)
Rocco (6) -Massimo (3)
Giovanni (3) -Francesco (6)


Ecco la classifica:
Rocco, Francesco 6 punti
Tony, Massimo, Giovanni, Mimmo 3 punti
Vito, Antonio&Nicola 0 punti

Match clou della giornata:
Rocco (6) - Massimo (3)
Giovanni (3) - Francesco (6)

Classifica Generale:
Tony 147,5
Francesco 147
Massimo 141,5
Rocco 140,5
Mimmo 138,5
Giovanni 134,5
Nicola 129
Vito 124

Mourinho: "Io sono così"

"La Gazzetta dello Sport di oggi" fa un'intervista esclusiva allo Special One

"Non sono il migliore del mondo, ma penso che nessuno sia migliore di me!"
"Come giocatori voglio dei dominatori!"
"Balotelli deve tenere i piedi per terra"
"Quaresma telento incredibile: é una sfida"
"Io antipatico? Forse posso sembrarlo"


venerdì 19 settembre 2008

Trezeguet va sotto i ferri
Fuori almeno tre mesi



L'attaccante francese dovrà essere sottoposto a un intervento chirurgico per risolvere il problema al tendine rotuleo del ginocchio destro. Potrebbe tornare a fine dicembre

David Trezeguet dovrà essere sottoposto a un intervento chirurgico per risolvere il problema al tendine rotuleo del ginocchio destro. Lo rende noto la società bianconera sul proprio sito. L'attaccante francese da inizio stagione è alle prese con il problema, che si è riacutizzato al termine della gara di Champions League di mercoledì contro lo Zenit. "La decisione - rende noto la Juventus - è stata presa dopo gli ultimi accertamenti strumentali e il consulto specialistico a cui il giocatore è stato sottoposto. I tempi e le modalità di intervento saranno comunicati all'inizio della prossima settimana".
(da gazzetta.it)

Pirlo, più grave del previsto


Il sito del Milan annuncia che il regista rossonero ne avrà per 45-60 giorni. L'ecografia ha evidenziato "una complessa lesione muscolare di secondo grado al bicipite femorale della coscia destra"
Tempi duri a centrocampo. Il Milan, a caccia di una riscossa forte e definitiva, deve fare i conti con la gravità dell'infortunio subito da Andrea Pirlo nell'allenamento di tre giorni fa. Ad annunciarlo è il sito ufficiale del Milan. L'ecografia a cui è stato sottoposto il regista ha evidenziato "una complessa lesione muscolare di secondo grado al bicipite femorale della coscia destra".
(da gazzetta.it)

"UOMINI E DONNE" 2008/09: I NOMI DELLA EX FIDANZATA E DEL PADRE DI MARCO, CORTEGGIATORE DI NATALIA

Ecco i "segreti" di Uomini e Donne.


Vi sveliamo i segreti di "Uomini e Donne" 2008/09: ecco i nomi non detti durante il programma del padre e della ex di Marco, corteggiatore di Natalia e Francesca. Correte nella sezione "Gossip_Spettacolo" di Grumonline.it.

Amichevole
Libertas-E.Grumese 1-6



Per leggere la notizia, andate su Grumonline.it.

giovedì 18 settembre 2008

Milan, torna il risultato
E' 3-1, ora serve il gioco



Punteggio finalmente rotondo per i rossoneri che ritrovano qualche bella giocata dei fuoriclasse ma mostrano ancora incertezze nella manovra e in difesa, dove si sono visti alcuni brividi. In rete Jankulovski, Pato e Borriello

Senza l'inno della Champions, senza il pubblico delle grandi occasioni, il Milan esordisce in coppa Uefa con una vittoria. Ma il 3-1 allo Zurigo, pur se meritato e ineccepibile, allinea tutti i limiti attuali dei rossoneri, per di più contro un avversario modesto. Un successo che comunque allevia i dolori della squadra alla ricerca di gioco e affiatamento, dopo la tragica partenza in campionato, a tre giorni dal big-match con la Lazio capolista.
(da gazzetta.it)

Napoli, gol e ingenuità
Il Benfica resta in vita



Spettacolo al San Paolo: i padroni di casa prevalgono sui portoghesi per 3-2. Gli uomini di Reja vanno sotto (Suazo), poi rimontano con Vitale, Denis e Maggio. La rete di Luisao, però, lascia l'amaro in bocca viste le tante occasioni sprecate da Lavezzi e compagni

Gioia e rimpianti. Perché il Napoli era rientrato in Europa dopo 14 anni con il passo della grande, rimontando una grande come il Benfica. Il tris Vitale-Denis-Maggio, che aveva cancellato la rete di Suazo, sembrava lo strappo buono per poter affrontare con serenità la trasferta di Lisbona. Ma tra due settimane al Da Luz ci sarà ancora da soffire. Il 3-2 non basta per stare tranquilli. Ingenuità più distrazioni: e il Napoli, che di esperienza non ne aveva granché, da questo punto di vista ha pagato.
(da gazzetta.it)

Cassano lancia la Samp
Kaunas travolto 5-0



Le doppiette di Bonazzoli e del fantasista blucerchiato stendono i lituani nel primo turno di Coppa Uefa. Nel finale a segno anche Fornaroli

La Samp vuole dimenticare l'eliminazione di tre anni fa al primo turno subita dall'Aalborg e ci riesce alla grande, con quattro gol al Kaunas che rappresentano anche il primo successo stagionale dei blucerchiati, dopo un pareggio e una sconfitta nei primi due turni di campionato. Blucerchiati in campo con il tradizionale 3-5-2, con Sammarco e Pieri in campo al posto degli annunciati Franceschini e Ziegler. Kaunas molto abbottonato: Couceiro, che è anche ct della Nazionale lituana, toglie una punta per infoltire il centrocampo, lasciando il solo Ledesma in avanti.
(da gazzetta.it)

Che sorrisi dall'EuroUdinese
Ma il Borussia non ha armi



Dopo la brutta sconfitta di Torino, i friulani giocano una gran partita e vincono 2-0 a Dortmund. Nel primo tempo reti decisive di Floro Flores e Inler, ma il punteggio avrebbe anche potuto essere più largo: Sanchez manca quattro gol davanti al portiere. Tedeschi imbarazzanti, soprattutto in difesa

Il confronto fra una nobile decaduta del calcio europeo e una splendida realtà della provincia italiana non ha storia. L'Udinese di Marino vince 2-0 sul campo del Borussia Dortmund e si prepara alla faticaccia della fase a gironi. Il Westfalenstadion non è più la fortezza inespugnabile degli Anni 90 e vedere una ex grande a livelli così modesti mette quasi tristezza. Ma l'autorità con cui i ragazzi di Marino si impongono è notevole. Anche coi gioielli Di Natale e Quagliarella a riposare in panchina ed entrati solo nel finale, i gol segnati sarebbero potuti essere almeno quattro. Marino dimentica così in fretta la brutta prestazione con la Juventus e torna a godersi una delle squadre più interessanti di tutta la serie A
(da gazzetta.it)

Bari, guerra tra clan
ucciso boss in centro



Un trentunenne, Marino Catacchio è morto questa sera dopo essere stato colpito alla spalle con colpi di pistola in un agguato avvenuto in via Principe Amedeo, a ridosso del centro murattiano nel centro di Bari. L'uomo è un elemento di spicco del clan mafioso degli Strisciuglio ed è accusato di aver aiutato i sicari del giovane Michele Fazio, ucciso durante uno scontro a fuoco tra gruppi rivali il 12 luglio 2001
(da lagazzettadelmezzogiorno.it)

Del Piero è infinito
Lo Zenit si arrende



La Juve conquista i primi tre punti del girone grazie a una punizione del suo capitano. Partita ostica, con i russi più volte pericolosi. Palo di Camoranesi che abbandona nel primo tempo per un infortunio

video

Fabio Caressa:
"Aaaaleeex Deeeel Pierooooo
1-0
E' tornata la Juve in Champions!
E' tornato Alex Del Piero!
39 gol in Champions League!
E' l'anima!
E' il cuore!
E' la storia!"


La Juventus vince. E ringrazia Del Piero. Che firma un successo molto sofferto sullo Zenit San Pietroburgo, nel debutto stagionale dei bianconeri della fase a gironi di Champions. Una gara giù cruciale, considerato che nel girone c’è pure il Real Madrid. La Juve non ha scintillato, tutt'altro, ma contro una signora avversaria, che l’ha messa in difficoltà per lunghi tratti di gara, ha comunque dimostrato di saper vincere anche in serata modesta, dote delle grandi squadre. C’è voluto un guizzo. Firmato dall’uomo più carismatico, dal capitano. Questi tre punti sono preziosissimi. Tanto quanto la parata di Buffon sullo 0-0, che ha scongiurato il peggio.

JUVENTUS-ZENIT 1-0 (primo tempo 0-0)
MARCATORE: Del Piero al 30’ s.t.
JUVENTUS (4-4-2): Buffon; Grygera, Legrottaglie, Chiellini, Molinaro (dal 12’ s.t. De Ceglie); Camoranesi (dal 31’ p.t. Salihamidzic), Poulsen, Sissoko, Nedved; Trezeguet (dal 42’ s.t. Amauri), Del Piero. (Manninger, Mellberg, Marchisio, Iaquinta). All. Ranieri.
ZENIT (4-3-3): Malafeyev; Anyukov, Krizanac, Puygrenier, Sirl; Denisov, Tymoschuk, Zyryanov (dal 35’ s.t. Dominguez); Arshavin, Pogrebnyak, Danny. (Contofalski, Hubocan, Kim, Radimov, Fayzulin, Ricksen). All. Advocaat.
ARBITRO:
De Bleeckere (Ola).
NOTE: spettatori 20.853 per un incasso di 641.925 euro. Ammoniti Pogrebnyak per proteste, Sirl e Salihamidzic per gioco scorretto. Recupero: 1’ p.t., 3’ s.t.

(da gazzetta.it)

Del Piero è allo Zenit
Magìa su una punizione spettacolare
La Juve torna europea


Una punizione magica stende i russi a un quarto d'ora dal termine. I bianconeri iniziano bene portando subito a casa 3 punti

Del Piero 7,5
Capisce il problema e sa perfettamente affrontarlo. Prima giocando in maniera intelligente per la squadra. Poi piazzando il suo colpo nel momento giusto. Non si è intestardito in inutili ghirigori, pressa i russi, sguinzaglia l'estro solo una volta, serve a Camoranesi un cioccolatino da fermo. La punizione è il prolungamento della linfa magica del piede destro.
(da sportmediaset.it)